Cosa succede se smetto di usare creatina?

Pubblicato in   Integratori   il  Settembre 12, 2023 by  Angelo Sorbello,  0

La creatina è uno degli integratori alimentari più popolari e studiati nel mondo del fitness. Molti atleti e appassionati di palestra la utilizzano per migliorare le prestazioni e promuovere la crescita muscolare. Tuttavia, cosa accade quando decidiamo di interrompere la sua assunzione?

Cosa è la creatina?

Prima di addentrarci nelle conseguenze di interrompere la sua assunzione, definiamo brevemente cosa sia la creatina. La creatina è una molecola prodotta naturalmente nel corpo umano, principalmente nel fegato, dai tre aminoacidi: arginina, glicina e metionina. Essa è stoccatizzata prevalentemente nei muscoli e viene utilizzata come fonte rapida di energia durante l’esercizio ad alta intensità.

Fonti alimentari

La creatina può anche essere ottenuta attraverso la dieta. Le principali fonti alimentari sono carni rosse e pesce. Tuttavia, per ottenere la quantità di creatina che molti atleti assumono tramite integratori, sarebbe necessario consumare grandi quantità di questi alimenti.

Effetti dell’interruzione della creatina

Quando si decide di smettere di prendere la creatina, alcuni cambiamenti possono avvenire nel corpo:

1. Diminuzione delle riserve energetiche

La creatina funziona donando un gruppo fosfato all’ADP per formare l’ATP, che è la principale moneta energetica del corpo. Con minori livelli di creatina nei muscoli, potresti notare una lieve riduzione nella capacità di sostenere brevi periodi di esercizio ad alta intensità.

2. Possibile riduzione del volume muscolare

Molti atleti riferiscono un aumento del volume muscolare quando iniziano a prendere la creatina, in parte a causa dell’aumento dell’acqua trattenuta nei muscoli. Quando si interrompe l’assunzione, è possibile osservare una leggera diminuzione di questo volume. Tuttavia, ciò non significa una perdita di tessuto muscolare vero e proprio.

3. Ritorno alla baseline

Dopo aver smesso di assumere la creatina, il corpo inizierà gradualmente a tornare ai suoi livelli basali naturali. Questo processo può durare da alcune settimane a un paio di mesi, a seconda della quantità di creatina che avevi immagazzinato nei tuoi muscoli e della tua dieta.

Conclusione

Smettere di assumere creatina può portare ad alcuni cambiamenti, ma nulla di particolarmente drammatico o preoccupante. Se decidi di interrompere l’assunzione, potresti notare una lieve diminuzione della forza e del volume muscolare, ma la tua salute complessiva e la tua capacità di fare esercizio non saranno compromesse. Come sempre, è importante consultare un professionista della salute o un nutrizionista prima di apportare modifiche significative alla tua dieta o al tuo regime di integrazione.

Da sempre mi ha appassionato il tema di come poter massimizzare le proprie performance a lavoro e durante gli allenamenti. Dopo la laurea in economia all'Università Bocconi di Milano ho lanciato due aziende che sono in seguito state acquisite. Le imprese ho gestito e fondato sono apparse su Corriere della Sera, Newsweek, Business Insider tra gli altri. Oltre ad essere un imprenditore mi alleno tutti i giorni della settimana e partecipo di frequente a competizioni atletiche. Per questo ho fondato Nutrasmart, con l'obiettivo di essere il brand di riferimento in Italia su come massimizzare le proprie performance fisiche e mentali e migliorare tutti gli aspetti della propria vita quotidiana.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Scopri i Nostri Integratori

100% Naturali - Qualità Italiana 

Nutrasmart offre una vasta gamma di integratori di alta qualità a prezzi convenienti. Scopri le opzioni disponibili!

>