Novembre 25, 2022 8:55 am

Silvio Bellusci

Sebbene un tempo fossero ai margini del mondo della nutrizione, negli ultimi anni gli aminoacidi a catena ramificata sono saliti alla ribalta grazie alla scoperta del loro ruolo significativo nei processi fisiologici come lo sviluppo e il recupero muscolare.

Con l’aumento delle informazioni disponibili, le persone attente alla nutrizione di tutti i ceti sociali hanno iniziato a chiedere a gran voce integratori di BCAA efficaci e affidabili.

Il problema è che con la consapevolezza arriva anche una corsa di opportunisti che cercano di fare soldi con prodotti che sono poco più che farina e aromi.

Per chiarire i dubbi e la confusione, abbiamo raccolto i migliori integratori di BCAA attualmente disponibili sul mercato.

Al giorno d’oggi ci sono molti integratori di BCAA sul mercato e se volete essere sicuri di ottenere un prodotto di qualità, fareste bene a scegliere uno dei seguenti in questa recensione.

Migliori Integratori BCAA Secondo Gli Esperti

1- Yamamoto Nutrition Bcaa in Polvere Rapporto 8:1:1 – Migliori in Assoluto

Questi BCAA con rapport 8:1:1 sono considerati il top di gamma in questo momento.

Il marchio Yamamoto è una garanzia di qualità degli ingredienti ed efficacia, la fascia di prezzo è alta ma accessibile.

2- Aminoacidi BCAA 811 Vitastrong – Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Questi aminoacidi prodotti dal marchio italiano Vitastrong sono molto apprezzati per il buon rapporto qualità/prezzo.

Sono arricchiti da vitamina B6 e le recensioni sono generalmente positive.

3- Yamamoto Bcaa Tabs in Compresse

Per chi preferisce assumere i BCAA sotto forma di compresse quelle offerte da Yamamoto sono un’ottima soluzione.

Il prezzo è giustificato dall’alta qualità, unica nota negativa, le compresse sono particolarmente grandi e potrebbero risultare difficili da deglutire.

Optimum Nutrition

Optimum Nutrition è un produttore di integratori molto apprezzato, rinomato per i suoi standard esigenti e il rigoroso controllo di qualità.

La sua polvere di BCAA istanziata fornisce 5 grammi di aminoacidi a catena ramificata in ogni porzione.

Utilizzano i tre aminoacidi più essenziali (leucina, isoleucina e valina) per fornire al corpo l’aiuto necessario per recuperare da un’attività intensa e costruire muscoli più grandi, magri e resistenti.

4- Rock the Protein 8:1:1 in Compresse con Vitamina B6

Si tratta di un altro marchio Made in Italy che sta riscuotendo un buon successo di recente.

Generalmente questo integratore di aminoacidi ramificati viene apprezzato per il buon rapporto qualità/prezzo, alcuni clienti si sono lamentanti della grandezza delle compresse un pò difficili da deglutire ed il fatto che il contenitore non fosse sempre sigillato (sembrano essere dei casi isolati tuttavia.)

– Namedsport Bcaa 4:1:1 – I Migliori per Ciclismo

Questi BCAA prodotti dal marchio italiano Named sono particolarmente indicati per chi pratica ciclismo. Il marchio è non a caso sponsor del Giro d’Italia.

+Watt Bcaa 8:1:1 – Migliore per Esperti

Questi BCAA della +Watt sono attualmente molto apprezzati da atleti più esperti e professionisti.

Il prezzo è tuttavia superiore alla media per cui deve essere giustificato.

Anderson Integratore Anderson Kyowa – Migliore per Bodybuilder

Si tratta di BCAA particolarmente apprezzati da bodybuilder, 200 compresse ad un prezzo accessibile. Gli aminoacidi ramificati Bcaa hanno un rapporto 8:1:1 anche in questo caso.

ProLabs Bcaa 811 – Al Gusto vaniglia

Per chi apprezza un gusto più dolce (alla vaniglia) i BCAA di Prolabs sono una buona scelta. Il prezzo è generalmente basse ma la qualità sembra essere buona considerando le recensioni generalmente positive.

Cosa sono i BCAA?

Gli aminoacidi a catena ramificata o BCAA sono leucina, isoleucina e valina, fondamentali per lo sviluppo muscolare, in particolare per la sintesi proteica muscolare. Sono tre dei nove aminoacidi essenziali, il che significa che l’organismo non è in grado di produrli da solo.

Per questo motivo, dobbiamo ottenere i BCAA da fonti esterne. Potreste chiedervi come; non preoccupatevi. Ci pensiamo noi!

Ecco due modi per farlo:

Attraverso gli alimenti che mangiamo – come carne, legumi e latticini – o attraverso integratori e polveri come quelli illustrati sopra.

Se praticate un’attività fisica intensa, è probabile che non riceviate abbastanza aminoacidi dalle fonti alimentari e dovreste prendere in seria considerazione l’integrazione di BCAA.

“I BCAA sono considerati aminoacidi essenziali perché, a differenza di quelli non essenziali, il corpo non è in grado di produrli. Pertanto, è essenziale assumerli con la dieta.” – Alina Petre MS, RD

Quali sono i benefici dei BCAA?

I benefici degli integratori di BCAA sono il miglioramento della massa muscolare, il potenziamento delle prestazioni fisiche, il recupero più rapido e la riduzione della disgregazione muscolare dopo l’esercizio. Di seguito spieghiamo i singoli benefici in modo più dettagliato:

  • Potenziamento della crescita muscolare – Questo è probabilmente il beneficio più noto degli integratori di BCAA e il motivo numero uno per cui le persone utilizzano i tipi di integratori sopra descritti. Questi integratori stimolano la sintesi dei nutrienti proteici per sostenere la crescita della massa muscolare e facilitare la riparazione muscolare dopo gli allenamenti.
  • Recupero più rapido – Chi si allena deve permettere ai muscoli stressati di ripararsi prima di tornare in palestra. Gli integratori di BCAA aiutano ad accelerare il recupero e a prevenire l’indolenzimento muscolare.
  • Riduzione della stanchezza – A volte la stanchezza può colpire come una tonnellata di mattoni dopo una sessione di allenamento. Questo perché quando i livelli di BCAA diminuiscono, i livelli di triptofano aumentano. I migliori integratori di BCAA aiutano a stabilizzarli e a prevenire la stanchezza e l’indolenzimento muscolare.
  • Prevengono il deperimento – Chi si allena ha bisogno di mantenere sani i tessuti muscolari. Con l’avanzare dell’età, tuttavia, le persone diventano naturalmente più sedentarie. Le uscite in palestra diventano meno frequenti e le macchine per gli esercizi in cantina iniziano a prendere polvere. Questa tendenza all’inattività significa che i muscoli non hanno più molto da fare e iniziano a deperire. Gli integratori di BCAA possono aiutare a contrastare la naturale deriva verso il deperimento muscolare.

Come Ricercare in un l’Integratore di Aminoacidi Ramificati

Quando si sceglie un integratore di BCAA, bisogna sempre considerare gli ingredienti, il rapporto di aminoacidi, le dimensioni della dose e verificare se è stato testato da terzi. Occorre inoltre prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • Leucina, isoleucina, valina – Questi sono gli unici tre BCAA esistenti, quindi la prima cosa da verificare è se l’integratore di BCAA che si sta pensando di assumere li contiene.
  • Il giusto equilibrio di leucina, isoleucina e valina – La maggior parte delle persone cerca un rapporto di 2:1:1 (leucina, isoleucina, valina) nel proprio integratore di aminoacidi. Sebbene alcuni raccomandino una concentrazione molto più elevata di leucina, non ci sono molti dati scientifici a sostegno dell’idea che sia necessaria o addirittura auspicabile.
  • Booster energetici – Dal momento che la maggior parte delle persone che assumono integratori di BCAA lo fanno per aumentare le proprie prestazioni in palestra, vogliono anche vedere una qualche forma di booster energetico mescolato all’integratore. Il più comune e naturale rimane la caffeina. Ma non tutti i migliori BCAA per uomini contengono caffeina. Quindi, se è importante per voi, assicuratevi di controllare l’etichetta prima dell’acquisto.
  • Tasso di assorbimento – Il migliore integratore di aminoacidi ramificati viene in genere assorbiti dall’organismo in un paio d’ore. Questo processo di assorbimento può essere accelerato, tuttavia, con l’aggiunta di vitamina B6, che contribuisce a facilitare l’assorbimento di tutti gli aminoacidi.

Scegli che Forma Preferisci (Polvere o Compresse)

Integratori di BCAA Migliori: Guida all’Acquisto

Sebbene un tempo fossero ai margini del mondo della nutrizione, negli ultimi anni gli aminoacidi a catena ramificata sono saliti alla ribalta grazie alla scoperta del loro ruolo significativo nei processi fisiologici come lo sviluppo e il recupero muscolare.

Con l’aumento delle informazioni disponibili, le persone attente alla nutrizione di tutti i ceti sociali hanno iniziato a chiedere a gran voce integratori di BCAA efficaci e affidabili.

Il problema è che con la consapevolezza arriva anche una corsa di opportunisti che cercano di fare soldi con prodotti che sono poco più che farina e aromi.

Per chiarire i dubbi e la confusione, abbiamo raccolto i migliori integratori di BCAA attualmente disponibili sul mercato.

Al giorno d’oggi ci sono molti integratori di BCAA sul mercato e se volete essere sicuri di ottenere un prodotto di qualità, fareste bene a scegliere uno dei seguenti in questa recensione.

Migliori Integratori BCAA Secondo Gli Esperti

1- Yamamoto Nutrition Bcaa in Polvere Rapporto 8:1:1 – Migliori in Assoluto

Questi BCAA con rapport 8:1:1 sono considerati il top di gamma in questo momento.

Il marchio Yamamoto è una garanzia di qualità degli ingredienti ed efficacia, la fascia di prezzo è alta ma accessibile.

2- Aminoacidi BCAA 811 Vitastrong – Miglior Rapporto Qualità/Prezzo

Questi aminoacidi prodotti dal marchio italiano Vitastrong sono molto apprezzati per il buon rapporto qualità/prezzo.

Sono arricchiti da vitamina B6 e le recensioni sono generalmente positive.

3- Yamamoto Bcaa Tabs in Compresse

Per chi preferisce assumere i BCAA sotto forma di compresse quelle offerte da Yamamoto sono un’ottima soluzione.

Il prezzo è giustificato dall’alta qualità, unica nota negativa, le compresse sono particolarmente grandi e potrebbero risultare difficili da deglutire.

Optimum Nutrition

Optimum Nutrition è un produttore di integratori molto apprezzato, rinomato per i suoi standard esigenti e il rigoroso controllo di qualità.

La sua polvere di BCAA istanziata fornisce 5 grammi di aminoacidi a catena ramificata in ogni porzione.

Utilizzano i tre aminoacidi più essenziali (leucina, isoleucina e valina) per fornire al corpo l’aiuto necessario per recuperare da un’attività intensa e costruire muscoli più grandi, magri e resistenti.

4- Rock the Protein 8:1:1 in Compresse con Vitamina B6

Si tratta di un altro marchio Made in Italy che sta riscuotendo un buon successo di recente.

Generalmente questo integratore di aminoacidi ramificati viene apprezzato per il buon rapporto qualità/prezzo, alcuni clienti si sono lamentanti della grandezza delle compresse un pò difficili da deglutire ed il fatto che il contenitore non fosse sempre sigillato (sembrano essere dei casi isolati tuttavia.)

– Namedsport Bcaa 4:1:1 – I Migliori per Ciclismo

Questi BCAA prodotti dal marchio italiano Named sono particolarmente indicati per chi pratica ciclismo. Il marchio è non a caso sponsor del Giro d’Italia.

+Watt Bcaa 8:1:1 – Migliore per Esperti

Questi BCAA della +Watt sono attualmente molto apprezzati da atleti più esperti e professionisti.

Il prezzo è tuttavia superiore alla media per cui deve essere giustificato.

Anderson Integratore Anderson Kyowa – Migliore per Bodybuilder

Si tratta di BCAA particolarmente apprezzati da bodybuilder, 200 compresse ad un prezzo accessibile. Gli aminoacidi ramificati Bcaa hanno un rapporto 8:1:1 anche in questo caso.

ProLabs Bcaa 811 – Al Gusto vaniglia

Per chi apprezza un gusto più dolce (alla vaniglia) i BCAA di Prolabs sono una buona scelta. Il prezzo è generalmente basse ma la qualità sembra essere buona considerando le recensioni generalmente positive.

Cosa sono i BCAA?

Gli aminoacidi a catena ramificata o BCAA sono leucina, isoleucina e valina, fondamentali per lo sviluppo muscolare, in particolare per la sintesi proteica muscolare. Sono tre dei nove aminoacidi essenziali, il che significa che l’organismo non è in grado di produrli da solo.

Per questo motivo, dobbiamo ottenere i BCAA da fonti esterne. Potreste chiedervi come; non preoccupatevi. Ci pensiamo noi!

Ecco due modi per farlo:

Attraverso gli alimenti che mangiamo – come carne, legumi e latticini – o attraverso integratori e polveri come quelli illustrati sopra.

Se praticate un’attività fisica intensa, è probabile che non riceviate abbastanza aminoacidi dalle fonti alimentari e dovreste prendere in seria considerazione l’integrazione di BCAA.

“I BCAA sono considerati aminoacidi essenziali perché, a differenza di quelli non essenziali, il corpo non è in grado di produrli. Pertanto, è essenziale assumerli con la dieta.” – Alina Petre MS, RD

Quali sono i benefici dei BCAA?

I benefici degli integratori di BCAA sono il miglioramento della massa muscolare, il potenziamento delle prestazioni fisiche, il recupero più rapido e la riduzione della disgregazione muscolare dopo l’esercizio. Di seguito spieghiamo i singoli benefici in modo più dettagliato:

  • Potenziamento della crescita muscolare – Questo è probabilmente il beneficio più noto degli integratori di BCAA e il motivo numero uno per cui le persone utilizzano i tipi di integratori sopra descritti. Questi integratori stimolano la sintesi dei nutrienti proteici per sostenere la crescita della massa muscolare e facilitare la riparazione muscolare dopo gli allenamenti.
  • Recupero più rapido – Chi si allena deve permettere ai muscoli stressati di ripararsi prima di tornare in palestra. Gli integratori di BCAA aiutano ad accelerare il recupero e a prevenire l’indolenzimento muscolare.
  • Riduzione della stanchezza – A volte la stanchezza può colpire come una tonnellata di mattoni dopo una sessione di allenamento. Questo perché quando i livelli di BCAA diminuiscono, i livelli di triptofano aumentano. I migliori integratori di BCAA aiutano a stabilizzarli e a prevenire la stanchezza e l’indolenzimento muscolare.
  • Prevengono il deperimento – Chi si allena ha bisogno di mantenere sani i tessuti muscolari. Con l’avanzare dell’età, tuttavia, le persone diventano naturalmente più sedentarie. Le uscite in palestra diventano meno frequenti e le macchine per gli esercizi in cantina iniziano a prendere polvere. Questa tendenza all’inattività significa che i muscoli non hanno più molto da fare e iniziano a deperire. Gli integratori di BCAA possono aiutare a contrastare la naturale deriva verso il deperimento muscolare.

Come Ricercare in un l’Integratore di Aminoacidi Ramificati

Quando si sceglie un integratore alimentare di BCAA, bisogna sempre considerare gli ingredienti, il rapporto di aminoacidi, le dimensioni della dose e verificare se è stato testato da terzi. Occorre inoltre prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • Leucina, isoleucina, valina – Questi sono gli unici tre BCAA esistenti, quindi la prima cosa da verificare è se l’integratore alimentare di BCAA che si sta pensando di assumere li contiene.
  • Il giusto equilibrio di leucina, isoleucina e valina – La maggior parte delle persone cerca un rapporto di 2:1:1 (leucina, isoleucina, valina) nel proprio integratore di aminoacidi. Sebbene alcuni raccomandino una concentrazione molto più elevata di leucina, non ci sono molti dati scientifici a sostegno dell’idea che sia necessaria o addirittura auspicabile.
  • Booster energetici – Dal momento che la maggior parte delle persone che assumono integratori di BCAA lo fanno per aumentare le proprie prestazioni in palestra, vogliono anche vedere una qualche forma di booster energetico mescolato all’integratore. Il più comune e naturale rimane la caffeina. Ma non tutti i migliori BCAA per uomini contengono caffeina. Quindi, se è importante per voi, assicuratevi di controllare l’etichetta prima dell’acquisto.
  • Tasso di assorbimento – Il migliore integratore di aminoacidi ramificati viene in genere assorbiti dall’organismo in un paio d’ore. Questo processo di assorbimento può essere accelerato, tuttavia, con l’aggiunta di vitamina B6, che contribuisce a facilitare l’assorbimento di tutti gli aminoacidi.

Scegli che Forma Preferisci (Polvere o Compresse)

La cosa successiva da considerare è se scegliere un integratore di BCAA in polvere o in capsule.

Entrambi funzionano allo stesso modo; si tratta solo di scegliere se si ha una preferenza personale o se c’è un’esigenza di praticità.

Io tendo ad averli entrambi in casa.

Quando so di avere fretta di andare in palestra, porto con me le capsule da ingerire mentre sono in movimento.

Ma mi piace anche assumere i BCAA in polvere, che posso mescolare al frullato pre-allenamento che preparo al mattino.

Scoprire il sapore e la consistenza

È possibile avere la migliore polvere di BCAA per gli ingredienti, ma il sapore e la consistenza sono deludenti. Purtroppo, alcuni prodotti hanno un sapore completamente artificiale o troppo dolce.

Oppure non si mescolano bene, lasciando un pasticcio e metà della polvere attaccata allo shaker. Mi sorprende ancora che molti integratori per il fitness non riescano a ottenere la giusta consistenza e il giusto sapore.

I migliori integratori di BCAA che raccomandiamo si mescolano facilmente e non hanno un sapore di caramella terribilmente artificiale, quindi fate attenzione agli aromi.

Evitare gli ingredienti artificiali

Un altro modo importante per determinare se si è in possesso dei migliori integratori di aminoacidi è osservare tutti gli ingredienti elencati sull’etichetta nutrizionale.

Alcune aziende nascondono ingredienti come dolcificanti, aromi e coloranti artificiali in una sottosezione difficile da trovare.

Queste sostanze chimiche sono state collegate a problemi di flora intestinale e possono causare crampi, gonfiore e persino problemi di aumento di peso[10]

L’ideale sarebbe che il prodotto fosse il più puro possibile, con solo pochi agenti leganti come l’acido stearico.

“I dolcificanti artificiali possono potenzialmente trasformare i batteri sani del microbioma intestinale in microbi dannosi e causare gravi problemi di salute come l’avvelenamento del sangue”

– Sara Rigby, PA Science, scrittrice di sciencefocus.com

Assicurati che non vi siano Carboidrati e Zuccheri

Durante i nostri test e le nostre ricerche, abbiamo trovato diversi prodotti che contenevano molti zuccheri e carboidrati. Questi elementi vengono in genere aggiunti per dare un ottimo sapore a un integratore di BCAA, ma in realtà non appartengono a un integratore per la salute e il fitness.

Tutti i nostri migliori integratori di BCAA contengono solo pochi grammi di carboidrati e non contengono zuccheri aggiunti, il che è particolarmente importante per chi segue una dieta chetogenica.

I carboidrati superflui possono anche compromettere la gestione del peso per gli atleti e i bodybuilder medi, quindi è meglio starne alla larga.

Non lasciare che il prezzo sia un fattore decisivo

Se basate la vostra decisione finale solo sul prezzo di un prodotto, potreste rischiare di perdere denaro.

Ho già detto che dovreste annotare il dosaggio degli aminoacidi a catena ramificata e degli altri ingredienti.

Moltiplicate poi i grammi per dose per il numero di misurini o capsule.

Il passo finale consiste nel dividere il prezzo per i grammi totali di aminoacidi a catena ramificata contenuti nella vaschetta, ottenendo così un prezzo al grammo.

Ora siete in grado di dire quale prodotto è più conveniente.

Effetti collaterali e rischi

Il miglior integratore di BCAA non è un composto chimico sintetico creato in laboratorio da introdurre nel sistema.

Si tratta di un nutriente assolutamente essenziale che il corpo desidera per riparare e sostituire i tessuti muscolari.

Pertanto, è improbabile che l’assunzione di un integratore di BCAA provochi effetti collaterali significativi o anche solo percettibili nella stragrande maggioranza degli uomini.

Le uniche probabili eccezioni sono:

  • Uomini affetti da SLA (morbo di Lou Gehrig), che sono noti per soffrire di insufficienza polmonare dopo aver assunto integratori di BCAA (il meccanismo causale esatto non è del tutto chiaro).
  • Alcolisti cronici che spesso hanno il fegato danneggiato e la cui condizione può essere aggravata dal consumo di un integratore di BCAA.

Inoltre, in alcuni individui può influire sui livelli di zucchero nel sangue, il che potrebbe – almeno in teoria – comportare alcuni rischi potenziali per le persone sia durante che dopo un intervento chirurgico.

Anche in questo caso, però, mancano dati scientifici concreti.

In conclusione, a meno che non rientriate in una delle categorie sopra citate, è altamente improbabile che gli integratori di BCAA in polvere rappresentino una minaccia per voi.

DOMANDE FREQUENTI

Vale la pena assumere i BCAA?

Sì, i BCAA valgono la pena perché svolgono un ruolo importante nella riparazione e nella costruzione di nuovi tessuti muscolari. Più ci si allena, più è necessario consumare questi aminoacidi.

Cosa è meglio, la creatina o i BCAA?

La creatina è migliore dei BCAA se si vuole migliorare la forza, la resistenza e la crescita dopo l’allenamento. Tuttavia, alcuni studi suggeriscono che i BCAA sono migliori per il recupero muscolare e permettono di allenarsi di nuovo molto prima.

Dovrei assumere creatina con i BCAA?

Sì, è utile assumere la creatina insieme ai BCAA per favorire la crescita, la forza e il recupero muscolare. Questi integratori si completano a vicenda e forniscono al corpo tutto ciò di cui ha bisogno per accelerare il recupero delle fibre muscolari.

I BCAA fanno ingrassare?

No, i BCAA non fanno ingrassare. I loro benefici riguardano la riparazione muscolare, soprattutto dopo un allenamento ad alta intensità.

Non sono necessariamente considerati un integratore brucia-grassi, ma non bisogna aspettarsi di ingrassare assumendoli.

Devo bere BCAA ogni giorno?

No, non si dovrebbero bere BCAA tutti i giorni, a meno che non si pratichino allenamenti molto intensi ogni giorno. Se ci si limita ad allenamenti a bassa intensità o a sessioni di cardiofitness, non è necessario assumere BCAA perché il corpo non ha bisogno di una spinta con questi esercizi.

Quanti BCAA devo assumere ogni giorno?

Nei giorni di allenamento ad alta intensità si dovrebbero assumere circa 5-10 grammi di BCAA. Per essere precisi, bisogna assumere circa 80 mg di BCAA per chilo di peso corporeo.

La maggior parte degli integratori si colloca in questa fascia, ma se si ha bisogno di una quantità superiore alla media, può essere utile trovarne uno più concentrato.

Il nostro primo BCAA consigliati

Gli aminoacidi a catena ramificata sono essenziali per la riparazione e il recupero muscolare. Possono anche aiutare l’organismo a costruire la massa muscolare magra.

Quando si parla di integratori di BCAA, si dovrebbe scegliere Performance Lab BCAA. Questo prodotto a base di aminoacidi a catena ramificata fornisce ciò che serve ai muscoli per aiutarli a recuperare dall’allenamento e a costruire fibre più grandi e più forti.

L’ho testato personalmente per diversi mesi e mi accorgo sempre quando mi dimentico di prenderlo dopo un’uscita in palestra. La mattina dopo mi sento un po’ più rigido, il che può influire sulle mie sessioni di allenamento successive.

Vale sicuramente la pena di provarlo.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>